Blog

Agriturismi Castiglione della Pescaia | Il Maestrale | “A piedi” per la Maremma

L’Agriturismo Il Maestrale, tra gli Agriturismi Castiglione della Pescaia, è il luogo ideale per gli amanti del trekking e per coloro che desiderano scoprire la Maremma in un modo diverso.

agriturismi castiglione della pescaia - maremma trekking gruppo

Il trekking, considerato uno sport a tutti gli effetti, è un’attività fisica accessibile a tutti che permette, camminando di andare alla scoperta di territori sconosciuti. Rappresenta un’esperienza unica, assolutamente da vivere che vi regalerà emozioni uniche. Soggiornando in uno degli Agriturismi Castiglione della Pescaia, all’Agriturismo il Maestrale potrete partire alla scoperta di uno o di più sentieri che vi porteranno alla scoperta di questa splendida terra.

NUMEROSI SENTIERI ACCESSIBILI A TUTTI! 

agriturismi castiglione della pescaia - maremma trekking

Che sia per sport o per cultura, la Maremma offre numerosissimi itinerari, di varie difficoltà e varie durate, da percorrere in gruppo o individualmente. Perfetti quindi per le vostre vacanze da soli, con gli amici oppure con la famiglia. Intraprendere l’attività di trekking significa immergersi completamente nella natura e fondersi con quest’ultima per ritrovare una conciliazione tra il corpo e la mente. Significa avere la possibilità di ammirare paesaggi incontaminati e panorami mozzafiato nei dintorni di Castiglione della Pescaia. 

agriturismi castiglione della pescaia - maremma trekking castiglione della pescaia

UN’ESPERIENZA UNICA CHE VI LASCERÀ AFFASCINATI! 

Il trekking in Maremma non sono soltanto semplice passeggiate, durante il cammino infatti, i visitatori potranno avvistare gli animali tipici della fauna del posto, assaggiare i prodotti tipici locali, e ammirare non solo i paesaggi, ma anche le testimonianze culturali che gli antichi hanno lasciato a questa terra ricca di tradizioni e storia.

Gli scenari che si apriranno davanti ai vostri occhi saranno affascinanti e suggestivi ma soprattutto vari. 
Nella costa vi immergerete nella macchia mediterranea e passeggerete all’ombra di pinete maestose e dopo che avrete attraversato le colline affacciate sul mare il panorama, che spazia dall’Arcipelago Toscano fino alle spiagge del Parco della Maremma,vi lascerà senza fiato.
Man mano che vi addentrerete verso l’interno, la vegetazione muterà, la macchia si sostituirà a boschi di querce e sugheri e poi ancora, a lecci e castagni, in grado di offrire riparo alle diverse specie selvatiche che popolano la zona, come cinghialivolpilepricaprioli, ma non solo! 
Ammirare scorci paesaggistici che si aprono su spazi infiniti sarà semplicissimo. Dal mare alla pianura maremmana fino alla zona umida della Diaccia Botrona con i suoi specchi d’acqua su cui è possibile distinguere il rosa dei fenicotteri o ammirare il volo di un maestoso falco predatore.